Il sistema nasce per rispondere alle esigenze delle aziende di gestire grossi quantitativi di dati e informazioni che ad oggi sono prettamente su carta e pertanto di difficile reperimento e gestione sia nelle attività routinarie che in caso di visita da parte di enti di controllo (USL, ARPA, VVF,…).

2

Questo sistema si pone i seguenti obiettivi:

  • Rendere fruibili tutte le informazioni inerenti l’Ambiente e la sicurezza all’interno dell’impianto;
  • Mantenere sotto controllo i parametri di processo e le attività;
  • Avere sotto controllo la gestione delle attività di manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • Poter effettuare una pianificazione attiva delle emergenze;
  • Avere sotto controllo gli effetti a seguito di un incidente di parti di impianto;
  • L’informatizzazione dei Sistemi di Gestione della Sicurezza;
  • Mantenere sotto controllo e rispondere a quanto richiesto negli atti autorizzativi (A.I.A., A.U.A., C.P.I.,…..);
  • Avere una completa gestione dei sotto servizi dell’attività.
  • Effettuare una formazione virtuale per il personale interno ed esterno allo stabilimento;

Il sistema ha il pregio di essere aperto ad eventuali implementazioni del cliente rendendo la lista di cui sopra solo una parte delle potenzialità del software.

Il sistema prevede la ricostruzione completa o parziale (delle parti di interesse), interni ed esterni, dello stabilimento, in grafica tridimensionale con tecniche avanzate di scannering laser e di fotogrammetria tramite Drone. In questo modo è possibile mappare tutte le apparecchiature di processo, il piping ed elementi sensibili o di interesse ai fini del progetto.

Ad ogni elemento mappato, edificio, apparecchiatura, tubazione è possibile associare informazioni in tempo reale e/o documentazione a corredo interpellabile in ogni momento dal software.

Pertanto una volta implementato il sistema è possibile muoversi virtualmente all’interno dell’impianto ed interrogare tramite un click gli elementi di interesse.

3

Il software verrà presentato durante la conferenza VGR 2016 a Roma, è già possibile scaricare al seguente link il nostro intervento.